Perché procedere con la realizzazione di un controsoffitto in cartongesso?

realizzazione-controsoffitto-cartongesso

La realizzazione di un controsoffitto in cartongesso migliora l’assetto funzionale e l’aspetto estetico degli ambienti. Si tratta di un’opera che consente di nascondere tubazioni, sistemi fono assorbenti e isolanti, inglobare accessori di illuminazione e abbellire il profilo estetico della zona di riferimento.

Il termine cartongesso si riferisce agli elementi principali che lo compongono ovvero gesso minerale e cartone, un accostamento made U.S.A arrivato in Italia negli anni ’60 che promette tutt’oggi la sperimentazione di nuove combinazioni.

Oggi, la realizzazione di un controsoffitto in cartongesso passa attraverso strutture metalliche a vista oppure sapientemente nascoste: sistemi di sospensione in lamiera metallica, ancoraggio al solaio con pendini  e progettazione dei dispositivi da applicare sui pannelli per concretizzare un complemento d’arredo bello e funzionale.

Il controsoffitto in cartongesso costituisce un sistema pulito, pratico ed elegante costruito con elementi saldi, indeformabili e modellabili per qualsiasi soffitto.

In un attimo, le linee dell’ambiente di riferimento risultano falsate e possono restituire un effetto ottico di movimento davvero eccezionale, per nulla forzato.